Bologna: La protesta delle maestre d’asilo e dei nidi contro l’esternalizzazione del personale, il sistema delle cooperative e il processo già iniziato di trasformazione delle scuole, anche dell’infanzia, in aziende.
Uno sciopero è in corso anche in questo momento.
Venerdì alle 14.30 è previsto un presidio in piazza Re Enzo contro i docenti bocconi che, insieme alle istituzioni locali, si troveranno a fare propaganda neoliberista.

Bologna: La protesta delle maestre d’asilo e dei nidi contro l’esternalizzazione del personale, il sistema delle cooperative e il processo già iniziato di trasformazione delle scuole, anche dell’infanzia, in aziende.

Uno sciopero è in corso anche in questo momento.

Venerdì alle 14.30 è previsto un presidio in piazza Re Enzo contro i docenti bocconi che, insieme alle istituzioni locali, si troveranno a fare propaganda neoliberista.